App per vincere soldi veri: la classifica delle migliori. Le app per smartphone che permettono di vincere soldi veri e buoni sconto sono tantissime e non tutte funzionano. Vediamo la classifica delle migliori che mostrano come guadagnare soldi reali.

Pubblicato da lentux-informatica il

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Le app per smartphone utilizzate per guadagnare soldi veri stanno diventando quasi una moda.

Permettono di vincere buoni sconti o voucher da spendere presso negozi convenzionati, oppure direttamente sul proprio conto corrente.

Sei pronto per il Black Friday 2019?

Leggi l’articolo per sapere quali saranno le migliori offerte e dove trovarle!!

Lo sviluppo di internet, con velocità sempre maggiori, dà la possibilità di guadagnare stando comodamente seduti sul divano di casa o compiendo semplici azioni.

Ce ne stanno per tutti i gusti, di tutte le tipologie e sono state elencate nei minimi dettagli, divise per categoria, in un articolo dedicato al mondo di queste app.

LEGGI ANCHE: Le migliori app provate e testate per guadagnare soldi veri.

Viste le continue richieste da parte di molti utenti per sapere quali di queste app offrano i maggiori guadagni, in questo articolo verrà stilata una classifica app più redditizie per capire quali siano le migliori.

Prima di iniziare

Prima di fare una classifica generale delle migliori app per guadagnare soldi veri ci sono da fare alcune piccole precisazioni.

Innanzitutto la scelta corretta dell’app o delle app da utilizzare.

Proprio per questo motivo, prima di continuare nella lettura di questo articolo, consiglio di consultare questa pagina per visualizzare un elenco di tutte le migliori app provate e testate che offrono guadagni reali.

Ovviamente non sono state elencate tutte le app esistenti sul mercato, non ci sarebbe stato abbastanza tempo e spazio.

Sono state elencate soltanto le migliori in questo momento, quelle provate e testate più volte, che fanno effettivamente quelle che promettono di fare.

La scelta delle applicazioni giuste in base al proprio stile di vita, ai propri interessi e, soprattutto, alla costanza di partecipazione a ogni singola app, permetterà successivamente di verificare la posizione in classifica delle applicazioni prescelte.

Se al primo posto in classifica ci sta un’app che ti paga per camminare o correre, ma tu sei pigro e non hai mai fatto sport in vita tua, allora evidentemente hai fatto la scelta sbagliata.

Stesso discorso vale se al primo posto ci sta un’app che ti paga per fare la spesa, mentre tu entri in un supermercato una o al massimo due volte al mese.

Quindi prima si dovrebbe fare una prima scrematura di tutte quelle app di possibile interesse e solo successivamente verificare in che posizione di classifica si trovano.

Tipologie di app

Le tipologie di app che permettono di vincere soldi veri sono tra le più varie possibili e immaginabili.

Le più comuni, che esistono da parecchio tempo, sono quelle che offrono guadagni per rispondere periodicamente a qualche breve sondaggio.

Sono tra le più leggere e meno invasive (si può scegliere ogni quanto ricevere un nuovo sondaggio), prive di pubblicità e le più adatte per chi ha poco tempo da perdere.

Negli ultimi anni sono nate app che ti pagano per stare in movimento e fare sport.

Che tu stia camminando, correndo o andando in bicicletta, attraverso il tuo smartphone e il segnale gps riceverai i soldi ogni tot chilometri percorsi.

Poi ci stanno le app che ti pagano per non fare nulla oppure utilizzare lo smartphone il minor tempo possibile.

Da studi recenti pare che tocchiamo lo schermo del nostro smartphone circa 2.600 volte al giorno, pari a 145 minuti, con conseguente scarica rapida della batteria.

Proprio per cercare di limitare questa vera e proprio “mania da smartphone” sono state create alcune app che ti pagano se lasci lo smartphone spento o addirittura se non lo utilizzi.

Più sarai bravo a resistere alle tentazioni di utilizzare lo smartphone, maggiori saranno i guadagni.

Tra le più stravaganti troviamo le app che ti pagano per guidare la tua auto e scattare foto con lo smartphone quando si è fermi.

Queste tipologie di app sono sponsorizzate e sviluppate da apposite società con lo scopo di migliorare le mappe stradali e rendere più precisa possibile la navigazione, soprattutto per le future auto a guida autonoma.

Infine, tra le ultime nate, troviamo le app che sfruttando la tecnica del cashback oppure quelle app che ti pagano semplicemente se guardi contenuti multimediali.

Come scegliere l’app giusta?

Ora che conosci quali sono e come funzionano tutte queste app che ti pagano, bisogna passare alla scelta corretta per cercare di guadagnare qualcosa.

Tutto ciò per evitare di installare sul proprio smartphone applicazioni che non verranno mai utilizzate.

Innanzitutto devi capire chi sei, cosa fai quotidianamente e quanta voglia hai di iniziare ad accumulare qualche piccolo guadagno extra.

Se sei uno sportivo e sempre in movimento, vai a correre o vai in bici ogni giorno e non stai mai fermo, allora sai già quale applicazione utilizzare.

Viceversa, se non vedi l’ora di finire di lavorare e di tornare a casa a sdraiarti sul divano allora dovrai scegliere un’altra tipologia di app.

Da quelle app che ti pagano per rispondere a qualche breve sondaggio settimanale a quelle app che ti pagano se utilizzi il meno possibile lo smartphone o, addirittura, se non lo utilizzi proprio.

Sei appassionato di film, documentari, sport e serie tv?

In questo caso la scelta è obbligata: Tatatu.

Questa nuovissima app, che sfrutta la tecnica del blockchain, ti paga in base a quanto tempo trascorri a visualizzare i contenuti multimediali proposti.

Cosa c’è di meglio di un’app che ti fa guadagnare qualcosa seguendo semplicemente la tua passione per il cinema o lo sport?

Potrai decidere se utilizzare una, due o tutte le app disponibili, ma soltanto la costanza nel tempo potrà portare a effettivi risultati in termini di guadagni.

Più velocemente porterai a termine le azioni proposte, maggiori saranno le entrate giornaliere o mensili.

Non aspettatevi di certo di vincere milioni, ma perdere un po’ di tempo seguendo le corrette indicazioni di ogni singola app potrà portare a delle soddisfazioni.

Ora che la tua app preferita è già installata sul tuo smartphone, potrai controllare quale sia il suo effettivo guadagno in termini sia di soldi che ti tempo speso.

Parametri per stilare la classifica

La classifica delle app che ti pagano più remunerative è basata essenzialmente su tre parametri fondamentali:

  • Guadagno effettivo dell’app.
  • Tempo da dedicare all’app.
  • Costanza di utilizzo.

Questi tre parametri sono indispensabili per cercare di capire quale sia l’app che offra il guadagno maggiore.

Avrei potuto dare una classifica generale valutando soltanto il valore massimo offerto da ogni singola app, ma questo non sarebbe stato per nulla veritiero.

Se considerate un’app che paga fino a 15-20 euro per ogni singola azione per andare in giro a recensire negozi, prodotti sugli scaffali e gentilezza dei venditori, ma voi non avete nè il tempo nè la voglia di fare ciò, sarebbe stato inutile metterla al primo posto.

Come non sarebbe stato giusto mettere all’ultimo posto un’app che ti paga pochi centesimi svolgendo un’azione che dura soltanto pochi minuti, come ad esempio rispondere a un semplice sondaggio.

Proprio per questi motivi, la classifica seguente prenderà in considerazione tutti questi 3 fattori, facendo una sorta di media tra il massimo guadagno offerto e il tempo e la costanza impiegati.

Classifica finale

1.Tatatu (AndroidiOS)

Il primo posto di questa classifica non poteva che essere di Tatatu.

Questa innovativa piattaforma utilizza monete virtuali per il pagamento, chiamati Tatatu Tokens, del valore di 25 centesimi.

Nel momento dell’iscrizione, la piattaforma dà subito diritto a 50 Tatatu Tokens, quindi subito a disposizione 12,50 euro.

Ogni film o contenuto visionati sulla piattaforma dà la possibilità di ottenere in media 12 Tatatu Tokens, ovvero 3 euro.

L’unica cosa da fare è quella di scegliere il contenuto preferito tra film, serie tv, giochi, sport e documentari, intervallati da qualche piccola pubblicità.

Molto molto conveniente per tutti gli appassionati di film e serie tv che permette un notevole guadagno senza alcuno sforzo.

Leggi l’articolo completo, per sapere come iniziare a guadagnare token e scoprire tutti i contenuti multimediali disponibili.

2.Ti Frutta (AndroidiOS)

app per guadagnare soldi veri

Tutti quanti dobbiamo mangiare per vivere.

Una normale famiglia, almeno una o due volte a settimana deve recarsi necessariamente al supermercato sotto casa per fare la spesa.

Quale soluzione migliore se non quella di unire l’utile al dilettevole?

Ti Frutta, sfruttando la tecnica del cachback (restituzione di denaro), ti restituisce una percentuale sull’importo speso per l’acquisto di determinati prodotti in elenco.

Basta una semplicissima foto dello scontrino, utilizzando direttamente la fotocamera del proprio smartphone, e il gioco è fatto.

LEGGI ANCHE: Migliori fotocamere per smartphone Agosto 2019.

In pochi secondi Ti Frutta è in grado di elaborare le foto dello scontrino, controllare se sono presenti i prodotti corretti, e accreditare i soldi direttamente sul proprio conto personale.

La lista è lunghissima e varia ogni dieci giorni solitamente.

Tra le marche più famose troviamo Barilla, Ferrero, Heineken, Lavazza, Findus, San Pellegrino, Unilever, Monini, Ponti, Nivea, Cirio, Rio Mare, Coca Cola, Fanta e tantissime altre.

3.Live Quiz (AndroidiOS)

app per guadagnare soldi veri

Tra tutte le app che ti pagano elencate, Live Quiz è quella con la vincita maggiore (anche 1.000 euro) ma anche molto difficile da portare a termine.

A differenza delle altre app, Live Quiz è un vero e proprio gioco a premi, come lo sono i classici quiz televisivi.

Montepremi di 200 euro ogni giorno, 500 euro due volte al mese e 1.000 una volta al mese.

Una o due sessioni di gioco giornaliere, dodici domande di cultura generale e dieci secondi di tempo per rispondere correttamente selezionando una delle tre risposte preimpostate.

Se indovini la risposta corretta vai avanti, se sbagli puoi continuare per cercare di arrivare nei primi cento nella classifica di fine settimana e vincere da 1 a 100 euro.

Un gioco che occupa pochissimo tempo (5 minuti al giorno) e permette di mettersi alla prova insieme a tutti gli altri utenti.

L’unico “problema” di Live Quiz è l’eccessivo numero di partecipanti a ogni singola sessione.

Poichè il singolo montepremi va diviso tra tutti i vincitori, nel caso peggiore si vincono solo pochi euro, ma al contrario, nel caso migliore con pochi vincitori, la vincita sale notevolmente.

4.Toluna (AndroidiOS)

app per guadagnare soldi veri

Toluna è una delle app più utilizzate al mondo, tradotta in oltre venti lingue e oltre 4 milioni di iscritti nel mondo.

Toluna permette di accumulare punti in diversi modi.

Sia esprimendo la propria opinione su ricerche di mercato, sia testando alcuni prodotti e servizi di famose marche e sia rispondendo a semplici e veloci domande.

Tra i premi disponibili, oltre ai classici voucher Amazon e Zalando, è possibile convertire i punti anche in gift card per iTunes e buoni Alitalia o richiedere direttamente un accredito di denaro sul proprio conto Paypal.

5.Google Opinion Rewards (Android)

app per guadagnare soldi veri

Disponibile soltanto per dispositivi Android, l’applicazione consiste nel rispondere a semplici domande di natura personale.

E’ possibile impostare la frequenza di ricezione dei sondaggi e ricevere una notifica sul telefono quando sarà pronto uno nuovo.

Ogni sondaggio permetterà di guadagnare fino a 0,75 € in crediti da spendere sullo store Google Play per comprare applicazioni o musica.

6.SweatCoin (AndroidiOS)

app per guadagnare soldi veri

Il funzionamento è molto semplice: ogni 1.000 passi tracciati ovviamente grazie al Gps si guadagna 1 Sweatcoin spendibile in un negozio virtuale legato alla piattaforma dove si può qcquistare un po’ di tutto.

Dai gadget alle scarpe, dai libri alle carte regalo, dalle miglia aeree ai prodotti hi-tech come smartphone e televisori di ultima generazione.

Più o meno con 15 Sweatcoin si possono comprare beni per un controvalore di circa 25 euro; ovviamente per assicurarsi premi maggiori c’è da camminare di più.

NOTA: Valgono soltanto i passi fatti all’aperto, quindi sono escluse tutte le attività al chiuso come tapisroulant di casa o lezioni in palestra.

7.MOVECoin (AndroidiOS)

app per guadagnare soldi veri

Molto simile a SweatCoin ma con guadagni leggermente più bassi.

I ricavi sono distribuiti sotto forma di moneta elettronica MOVEcoin e possono essere spesi in tutti i negozi convenzionati, consultabili direttamente all’interno dell’app.

Per fare un semplice esempio di guadagno considera che 1 chilometro percorso equivale a 1 MOVEcoin che vale 10 centesimi.

8.BeMyEye (AndroidiOS)

app per guadagnare soldi veri

Utilizzata da oltre 1.000.000 di persone, lo scopo è quello di andare in giro per i negozi vicino a te e controllare, fotografando con lo smartphone, se un determinato prodotto è presente o meno sugli scaffali per la vendita.

Basta controllare periodicamente le missioni presenti all’interno dell’app, prenotare quella più adatta a te e recarti nel negozio selezionato per verificare la presenza o meno di quel determinato prodotto.

Le missioni variano tra i 0,50 euro e i 30 euro, in base alla difficoltà e alla durata della missione stessa.

Ma in media, se si prende in considerazione una missione semplice di soli 10 minuti si potrà guadagnare dai 3 ai 6 euro.

È stata inserita soltanto in settima posizione soltanto per il fatto che paga molto bene, ma per arrivare a guadagni più alti ci vuole molto impegno e spostarsi per la città per giungere a un determinato negozio.

Per saperne di più sul funzionamento di BeMyEye e iniziare ad accumulare soldi, dai un’occhiata all’articolo dedicato.

9.FitPlay (Android)

app per guadagnare soldi veri

In questo caso, se sei appassionato di giochi, riceverai ricompense soltanto scaricando determinate app e giocandoci.

I giochi da provare saranno selezionati appositamente per te in base alle tue preferenze in fase di iscrizione; più tempo giocherai più alta sarà la ricompensa.

I punti accumulati potranno poi essere convertiti in buoni regalo Amazon e Google Playstore o in accredito sul conto Paypal.

10.Hold (AndroidiOS)

app per guadagnare soldi veri

E’ nata con lo scopo di fare in modo che le persone stiano più lontane possibili dal loro smartphone e gli studenti non si distraggano durante le ore di lezione.

Più riuscirai a tenere i polpastrelli lontani dallo schermo del tuo dispositivo maggiori saranno i punti accumulati che, come per molte altre app, potranno essere convertiti in buoni da spendere in tutti i negozi fisici e online affiliati.

Anche in questo caso il funzionamento è abbastanza semplice; basterà attivare un timer all’interno dell’app e ogni venti minuti senza utilizzare lo smartphone si guadagnerà un punto.

Altra nota positiva è la possibilità di sfidare gli amici connessi che utilizzano l’app.

Sarebbe stata in posizioni più alte, soprattutto per l’aiuto che avrebbe potuto dare per far stare le persone più lontane possibili dai loro smartphone.

Ma è crollata in classifica per le ultime recensione negative da parte di molti utenti, che denotano alcuni bug e crash su molti dispositivi.

Vediamo se in futuro riuscirà a risalire la classifica.

POTREBBE INTERESSARTI: Nuovi smartphone: dal 2021 tutti useranno il sistema di posizionamento Galileo.


  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •