Cambiare vecchio iPhone per un nuovo modello Restituendo un vecchio iPhone funzionante potrai ottenere uno sconto sull'acquisto di un nuovo modello. Quali sono le strade più convenienti che ti permettono di risparmiare di più?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Hai deciso di cambiare il tuo vecchio iPhone ma sei indeciso su come fare e da dove iniziare per sostituirlo con un nuovo modello?

Come accade ogni anno, dopo l’uscita del nuovo modello di casa Apple, in molti si chiedono se valga la pena acquistare il nuovo iPhone o rimanere ancora un po’ con quello già in possesso. Se hai deciso di cambiare iPhone, ti aiuterò a scoprire la strada più vantaggiosa per poter ottenere la miglior valutazione del tuo vecchio modello. In questo modo potrai ricevere una quantità di denaro superiore da poter poi reinvestire per l’acquisto di un nuovo smartphone.

LEGGI ANCHE:  Batteria smartphone: consigli per ottenere il massimo.

Ovviamente, ogni valutazione sarà assolutamente soggettiva e cambierà in base modello da sostituire, alle sue condizioni e al nuovo prodotto che desidererai acquistare. Ma, se leggi con attenzione tutta la guida, sarai in grado di sapere fin da subito chi potrà offrirti la valutazione migliore del tuo vecchio iPhone e dove poter acquistare il nuovo smartphone al prezzo più vantaggioso possibile.

Quanto vale il tuo iPhone?

La prima cosa da fare, se hai deciso di permutare o vendere il tuo iPhone, è quella di stabilire il suo valore di mercato nel momento in cui decidi di acquistare quello nuovo.

Infatti, bisogna tenere in considerazione che il prezzo di un iPhone può variare da un momento all’altro. Se la valutazione del tuo iPhone oggi è X, fra 20-30 giorni potrebbe essere meno di X. E il metodo migliore per stabilire il reale valore di mercato del modello in tuo possesso è sempre e soltanto uno: la ricerca su internet.

Ti basterà semplicemente andare su una delle tante piattaforme online di vendita di prodotti come Amazon, Ebay o Subito.it e fare una ricerca dello stesso modello di iPhone in tuo possesso.

LEGGI ANCHE: I migliori siti di elettronica online per risparmiare.

Soltanto in questo modo potrai stabilire un valore medio reale di mercato del tuo iPhone. Questo ti permetterà di capire, nel caso di vendita o di permuta, se accettare o rifiutare la cifra che ti verrà proposta.

Vediamo adesso, facendo un esempio pratico, in che modo è possibile stabilire il valore di mercato del tuo iPhone.

Cerca il prezzo medio

La prima cosa che devi fare è quella di andare su un qualsiasi sito di e-commerce (Amazon e Ebay su tutti) per iniziare la tua ricerca. Dovresti ricercare soltanto quelle inserzioni in cui viene messo in vendita un modello di iPhone che abbia le caratteristiche quanto più simili a quello in tuo possesso.

Dovrai infatti fare particolare attenzione a molti aspetti che magari potresti sottovalutare. Oltre al modello, dovrai selezionare anche il colore, la quantità di memoria, lo stato di funzionamento e la presenza di segni o graffi evidenti sullo smartphone.

Se ad esempio possiedi un iPhone XS grigio da 64 GB perfettamente funzionante che non presenta evidenti graffi o scheggiature, dovrai selezionare soltanto le inserzioni con caratteristiche simili al tuo. Dovresti cercare di trovare più inserzioni simili tra loro sulle varie piattaforme di vendita online e fare una media dei prezzi di vendita. Nel caso di presenza di aste su Ebay, dovresti anche cercare di seguirle per vedere il prezzo finale di vendita.

Facciamo un esempio. Per il modello menzionato in precedenza ho fatto una semplice ricerca su Ebay selezionando le stesse caratteristiche. Due delle tante inserzioni trovate hanno un prezzo superiore a 400 euro con fine asta tra 17 e 22 ore rispettivamente. Ciò significa che potenzialmente il prezzo potrebbe aumentare.

N.B.

La ricerca non è da considerarsi veritiera per il fatto che è stata effettuata nel mese di Febbraio 2020, quando inizialmente è stato scritto l’articolo. Una ricerca effettuata oggi produrrà sicuramente risultati differenti in base al modello di iPhone.

In questo modo potrai facilmente stabilire il reale valore medio di mercato del tuo iPhone. Questa è quindi la base di partenza per dare un prezzo allo smartphone in tuo possesso. In questo modo sarai sicuramente in grado stabilire un prezzo di partenza e un tetto massimo a cui poterlo poi rivendere.

Valutazione permuta iPhone Apple Store

Stabiliti prezzo minimo e massimo, dovrai sempre tenere presente che in linea teorica non è mai conveniente vendere il tuo iPhone a un prezzo decisamente inferiore e che difficilmente potrai  riuscire a venderlo a un prezzo altrettanto superiore.

Una volta che ti sarai fatto quindi un’idea sul valore di mercato del tuo iPhone usato, potrai passare a controllare i valori di permuta direttamente sul sito ufficiale della Apple. Come ogni anno, infatti, la Apple propone la permuta del vecchio iPhone offrendoti in cambio una carta regalo per l’acquisto di un nuovo modello, o di qualsiasi altro prodotto Apple. Per avere una prima valutazione non sarà necessario recarsi di persona in un centro Apple, ma sarà possibile farlo direttamente online tramite questo link.

Ovviamente variano costantemente anche i prezzi di permuta nei centri autorizzati Apple. Un iPhone 11 che due anni fa aveva un valore di permuta stimato di 430 euro, oggi (con l’imminente uscita dei nuovi iPhone 13), ha un valore massimo di 325 euro. Ogni singolo prezzo associato ai vari modelli di iPhone non è altro che un valore massimo stimato inizialmente per l’eventuale permuta di un prodotto in ottime condizioni e perfettamente funzionante.

Se anche tu vuoi stabilire l’esatto valore stimato per il tuo iPhone, non dovrai fare altro che seguire le istruzioni direttamente sul sito web. Avrai bisogno di inserire alcuni dati relativi al tuo smartphone: modello, capacità, stato e numero di serie.

permuta iphone xs

Fatto ciò ti verrà mostrato il valore massimo che Apple sarà in grado di offrirti per la permuta del tuo iPhone.

Come esempio è stato utilizzato un iPhone XS da 64 GB in ottimo stato e ha ricevuto una valutazione massima di 340 euro.

Cambiare iPhone: accettare o rifiutare offerta Apple?

Per usufruire della permuta iPhone in cambio di una carta regalo Apple o di un credito devi avere compiuto almeno 18 anni.

Il pagamento avverrà solo e soltanto se il dispositivo corrisponderà esattamente alla descrizione fornita al momento della valutazione. Infatti, una volta fatta la valutazione online, bisognerà passare alla valutazione da parte dei tecnici presso un Apple Store. Gli addetti del centro Apple non faranno altro che controllare se le informazioni che hai fornito online corrispondono effettivamente alla realtà.

Nella migliore delle ipotesi ti verrà confermata la valutazione online iniziale. Nel caso si presentassero invece dei problemi di varia natura, ti verrà fatta una controproposta. Ricevuta la valutazione finale del prodotto potrai decidere se accettare o rifiutare la proposta di permuta del tuo iPhone. Se l’accetterai, ti verrà consegnata una carta Apple del valore del vecchio smartphone da poter poi utilizzare per l’acquisto di un nuovo prodotto.

Quindi, rivolgendoti a un centro Apple per la permuta del vecchio dispositivo, sarai costretto ad acquistare un altro prodotto, senza alcuna possibilità di ricevere un rimborso in denaro.

Cambiare iPhone: conviene la permuta?

Ora è arrivata la parte difficile: scegliere chi ti offre la valutazione migliore per il tuo iPhone.

Non appena avrai un’idea chiara sul valore del tuo iPhone e il valore di permuta che ti offrirà la Apple, potrai fare la tua scelta. Dovrai essere tu in grado di capire quale sia la decisione migliore da prendere. L’unica cosa certa è che non c’è sicuramente un listino prezzi standard per ogni singolo modello. Dipende tutto dalle condizione del tuo iPhone usato e dal modello che hai intenzione di sostituire.

Inoltre, un’altra certezza è il valore massimo e quello effettivo che ti potrà offrire la Apple. Non sempre infatti il valore massimo sarà quello che ti verrà corrisposto, se il tuo iPhone dovesse presentare qualche tipo di problema. Quindi, nel momento in cui deciderai di cambiare iPhone attraverso la permuta Apple, riceverai una carta regalo del valore opportuno che dovrai obbligatoriamente spendere in altri prodotti Apple.

Se vorrai acquistare l’iPhone 12 PRO, o il nuovo iPhone 13, ti verrà ovviamente a costare il prezzo intero di listino meno il prezzo di permuta.

Cosa fare prima di vendere un iPhone?

Una volta che avrai deciso se vendere o permutare il tuo vecchio iPhone, fermati un attimo e non correre. Prima di liberarti definitivamente del tuo smartphone devi effettuare sicuramente alcune operazioni fondamentali:

  1. Eseguire un backup del vecchio iPhone.
  2. Trasferire tutti i dati dal vecchio al nuovo iPhone.
  3. Disconnetterti da iCloud, da iTunes Store e da App Store.
  4. Se hai abbinato un Apple Watch al tuo iPhone, annullare l’abbinamento.
  5. Effettuare un hard reset del dispositivo per inizializzarlo alle impostazioni di fabbrica.

Sono tutte operazioni da effettuare avendo a portata di mano entrambi i dispositivi. Ma purtroppo può capitare che uno non ci pensa subito, vende il proprio smartphone e poi acquista il nuovo modello, senza più la possibilità di effettuare tutti questi passaggi necessari.

Ovviamente se hai deciso di permutare il tuo iPhone presso un centro Apple, tutto questo procedimento ti verrà garantito direttamente dal tecnico. Ma, nel caso di vendita da privato, dovrai occupartene tu personalmente.  Soprattutto, ricorda sempre di non liberarti mai del tuo vecchio iPhone senza aver prima effettuato un backup completo e un reset totale del dispositivo. Queste sono le operazioni fondamentali.

Perché se la disconnessione da iCloud, App Store ecc., oppure l’annullamento degli abbinamenti esistenti possono considerarsi problemi marginali, l’invio del tuo smartphone a uno sconosciuto con tutti i tuoi dati al suo interno può essere molto pericoloso. Attenzione quindi.

Cambiare iPhone: conclusioni

Non essendoci dunque la possibilità di effettuare la permuta presso Apple e acquistare lo smartphone su altre piattaforme a tua scelta (Ebay, Subito, Amazon, ecc.), ti renderai conto da solo che non è poi cosi tanto vantaggioso fare una scelta del genere. In effetti, lo stesso modello di iPhone sui canali di vendita più importanti molte volte viene valutato anche il 20-30% in più rispetto al valore di permuta della Apple.

In questo caso dovrai essere tu a decidere se guadagnare di meno effettuando semplicemente una permuta, oppure una percentuale superiore mettendolo in vendita su uno dei moltissimi e-commerce. La conclusione è che se hai intenzione di sostituire il tuo iPhone, attualmente non ti conviene per nulla utilizzare la permuta proposta da Apple.

Ti conviene mettere in vendita il tuo vecchio iPhone direttamente online e poi acquistarlo ovunque tu voglia e al minor prezzo possibile.

Per conoscere i nuovi modelli di smartphone del 2022, divisi per fascia di prezzo, dai un’occhiata alla guida completa per decidere su quale nuovo modello puntare.

POTREBBE INTERESSARTI:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento