Le migliori app per trasformare audio in testo Le migliori app per smartphone che riescono a convertire un messaggio audio in testo per permetterti di leggerlo quando non puoi ascoltarlo. Ne vediamo tre delle migliori.

Pubblicato da lentux-informatica il

  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares

Le app per smartphone sono entrate nella nostra vita da ormai un decennio e in molti non saprebbero più separarsene.

Ci stanno di tutte le tipologie e per ogni esigenza, da quelle utili e pratiche a quelle divertenti, da quelle che fanno vincere soldi veri a quelle completamente inutili.

LEGGI ANCHE: Truecaller, l’app che identifica numeri e sms sconosciuti

Fanno ormai parte integrante della nostra quotidianità e spesso ci fanno consumare tutti i giga delle nostre offerte mobile e la batteria dello smartphone.

Per chi ancora non lo sapesse, da qualche tempo esistono alcune app per smartphone che permettono di trasformare un messaggio audio in testo.

Molte volte capita di ricevere un messaggio audio e di essere impossibilitati ad ascoltarlo per svariati motivi.

L’operazione potrebbe sempre essere eseguita portando semplicemente il dispositivo all’orecchio, ma in alcune situzioni non è possibile nemmeno compiere questo semplice gesto.

Attraverso l’utilizzo di una di queste app è possibile convertire l’audio ricevuto in un messaggio di testo e leggerlo immediatamente.

App per convertire audio in testo

Il numero di applicazioni disponibili per smartphone sta ormai crescendo a dismisura; ce ne stanno di ogni tipologia e per qualsiasi esigenza.

Da quelle che ti permettono di scaricare video da internet direttamente sullo smartphone, alle app che ti pagano per svolgere dei piccoli compiti, fino a quelle che ti permettono di identificare e bloccare i numeri sconosciuti.

Tra tutte queste app, ce ne stanno alcune molto utili che permettono di trasformare un messaggio audio in testo da poter leggere in tutta tranquillità.

Quante volte vi sarà capitato di ricevere un messaggio vocale WhatsApp da parte di un amico o parente e non poterlo sentire perchè a lavoro, in una riunione o a svolgere qualsiasi altra attività?

In una situazione del genere solitamente si rimanda l’ascolto della nota vocale a un momento successivo.

Ma da qualche tempo esistono delle app per smartphone che permettono di trasformare facilmente un messaggio vocale in un testo scritto.

LEGGI ANCHE: Le migliori app provate e testate per guadagnare soldi veri

Tutto ciò è possibile attraverso il riconoscimento vocale, un processo mediante il quale il linguaggio orale viene riconosciuto da un apposito software che si occupa successivamente di scrivere quello che ha ascoltato.

Sui personal computer queste tipologie di software esistono da molti anni, ma da un po’ di tempo esistono anche delle app da utilizzare direttamente con lo smartphone.

Tra le migliori in assoluto che svolgono il loro compito perfettamente troviamo queste tre:

Speechless

Speechless è la prima app di questa lista, disponibile gratuitamente sia per sistemi operativi Android che iOS ed è gratuitamente scaricabile dai link seguenti:

Speechless SpeechlessLa società che ha sviluppato quest’app si chiama Becreatives, un’azienda italiana con sede a Bergamo.

Speechless è in grado di convertire gli audio provenienti da qualsiasi parte, social network inclusi.

trasformare audio in testo

L’unico social network a non essere supportato è Facebook, il quale non autorizza app esterne all’accesso ai suoi canali, siano essi programmi di registrazione vocale o altre applicazioni che consentano di inviare all’app di Becreatives un file audio.

Speechless converte in testo l’audio in 50 lingue diverse su dispositivi iOS e 10 lingue su dispositivi Android.

Il file di testo generato si potrà poi copiare negli appunti, inviare per mail oppure condividere in una delle qualsiasi applicazioni presenti nel dispositivo.

L’unica pecca di Speechless è quella che riguarda la durata dei messaggi da convertire.

Infatti, se i messaggi audio hanno una durata superiore a 20 secondi, sarà necessario un acquisto in app per poter usufruire dell’app in tutta la sua totalità e convertire note vocali fino a un massimo di 5 minuti.

Al momento non è in grado ancora di fare traduzioni, ma probabilmente molto presto potrebbe arrivare anche una novità del genere.

Audio to text for WhatsApp

Al secondo posto di questa lista di app che convertono un audio in testo troviamo Audio to text for WhatsApp.

E’ disponibile gratuitamente per il download sia su Apple Store che su Google Play.

Audio to text for WhatsApp Audio to text for WhatsAppNon lasciatevi ingannare dal nome perchè non converte files audio soltanto da Whatsapp, ma da molte altre applicazioni come Speechless.

A differenza di Speechless, Audio to text sopporta 22 lingue sui dispositivi Android e 50 sui dispositivi iOS ed è in grado di trasformare in testo fino a 3 minuti di audio per volta.

trasformare audio in testo

Il suo funzionamento è molto semplice.

Una volta scaricata a installata l’app non bisogna fare altro che consentire l’accesso alle applicazioni delle quali se ne vuole fare uso.

Quando si riceve una nota audio basta semplicemente cliccare su di essa e oltre alle varie opzioni presenti normalmente ci sarà l’icona di Audio to text for WhatsApp che in breve tempo trasformerà il file audio in un messaggio di testo.

L’app funziona benissimo anche offline, quindi non necessità obbligatoriamente di una connessione a internet ed è compatibile oltre che con Whatsapp anche con Telegram, Line e l’app Memo Vocali di Apple.

Transcriber per WhatsApp

La terza e ultima applicazione che andiamo a vedere si chiama Transcriber per Whatsapp, disponibile al momento soltanto per dispositivi Android.

Transcriber per WhatsAppA differenza di Speechless, Transcriber è completamente gratuito, senza limiti di tempo e privo di qualsiasi pubblicità.

Questo permette la conversione di note audio anche se la durata è superiore ai 20 secondi.

Il funzionamento dell’app è molto semplice e simile alle due app precedenti.

Quando si riceve un messaggio vocale, basta selezionarlo con una pressione prolungata del dito e scegliere l’opzione di condivisione verso Transcriber.

L’app si occuperà automaticamente di convertire il messaggio vocale in testo e permetterà successivamente di copiare o condividere il testo.

trasformare audio in testo

Transcriber supporta già moltissime lingue; l’importante è selezionare quella desiderata nelle impostazioni globali e non per ogni singolo messaggio.

Attualmente è assente il supporto a Telegram, ma è compatibile con tutte le altre applicazioni.

Conclusioni

Sono state elencate 3 delle migliori applicazioni per smartphone che permettono di trasformare audio in testo in maniera rapida e semplice.

Alcune con i loro pregi e difetti, ma svolgono tutte e tre il compito che promettono di fare.

Il risultato finale sarà migliore o peggiore in base sicuramente alla velocità con cui un utente ha inviato la nota vocale e il linguaggio utilizzato.

Più scandite saranno le parole migliore sarà la traduzione che le varie app riusciranno a estrapolare.

La cosa importante è quella di utilizzare soltanto una di queste applicazioni.

Come per tutte le altre tipologie di app, per non avere un consumo eccessivo di batteria del proprio smartphone, è sempre sconsigliato installare più app che svolgono lo stesso compito.

Si possono provare tutte e 3, ma l’importante alla fine è scegliere soltanto quella che si reputa la migliore e cancellare tutte le altre.

Se volete dare un parere personale su quelle elencate o ne conoscete di migliori lasciate un commento nel box in basso per aiutare tutte le altre persone che ancora non le conoscono.

POTREBBE INTERESSARTI: Come fare il reset di iPhone X, XS e XS Max


  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •