Satispay: la migliore app per pagare e risparmiare Satispay è l'app più utilizzata per effettuare pagamenti rapidi e sicuri via smartphone. Scopri come funziona, quello che ti permette di fare e come sfruttare l'opzione cashback.

Pubblicato da lentux-informatica il

  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

satispay

Satispay è attualmente una delle migliori app di pagamento via smartphone che permette in tutta semplicità uno scambio di denaro in totale sicurezza.

Quando si parla di sistemi di pagamento digitale, uno dei servizi più popolari da oltre quindici anni che potrebbe venire subito in mente è sicuramente PayPal.

Satispay e PayPal sono due strumenti per pagare nei negozi fisici e online e scambiare denaro in maniera facile e veloce senza utilizzare contanti o carte.

LEGGI ANCHE: Stocard, l’app delle carte digitali.

Ma la crescita esponenziale negli ultimi mesi di Satispay è dovuta principalmente a un fattore fondamentale che PayPal non ha: il cashback.

Una percentuale di guadagno sull’importo speso su acquisti effettuati presso negozi online e fisici convenzionati che hanno portato Satispay in cima alle classifiche di utilizzo.

Vediamo nei dettagli come funziona, come inviare e ricevere denaro, come sfruttarla al meglio e cosa è possibile pagare.

Cos’è Satispay?

Satispay S.p.A. è una società italiana, fondata nel 2013 a Milano e con sedi a Berlino e in Lussemburgo, che fa di Satispay il proprio prodotto di punta.

Il suo slogan è «#doitsmart» proprio per il fatto di voler semplificare i metodi di pagamento e rendere più veloce lo scambio di moneta elletronica.

Nel 2017 è stata inclusa da KPMG e H2 Ventures nella lista delle compagnie che più al mondo stanno puntando su tecnologie innovative nel campo dei servizi finanziari.

Satispay è un’app per smartphone che consente pagamenti senza dover disporre necessariamente di una carta di credito o altre carte prepagate.

Permette pagamenti tra i tuoi contatti in rubrica che dispongono dell’app oppure il pagamento in esercizi commerciali convenzionati presenti nella lista all’interno dell’app.

È possibile effettuare ricariche telefoniche, pagare bollettini della Pubblica Amministrazione PagoPA, bollettini postali, bollo auto, fare regali e donazioni e molto altro.

satispay

Come iniziare

Come già detto precedentemente, Satispay è un’app per smatphone disponibile sia per dispositivi iOS che Android.

Per procedere all’installazione è possibile registrarsi direttamente da questo link, inserendo semplicemente il tuo numero di telefono, per ricevere un bonus di benvenuto di 5€ direttamente sul tuo account.

In alternativa bisogna scaricare l’app dai relativi store e seguire tutta la procedura per l’iscrizione.

BeMyEye BeMyEye

Una volta scaricata l’app bisognerà effettuare la registrazione, tenendo a portata di mano:

Queste 3 informazioni sono indispensabili per garantire la sicurezza del servizio e operare successivamente in tutta tranquillità.

A registrazione avvenuta si ricevono automaticamente 5 euro di bonus spendibili entro qualche giorno (se non sapete subito dove pagare o cosa acquistare, consiglio di fare una semplice ricarica telefonica per non perdere il bonus).

Una volta completata la registrazione e ricevuta la mail di conferma si potrà accedere all’app e iniziare a settare alcune impostazioni fondamentali.

Innanzitutto è consigliabile attivare le notifiche e il servizio di localizzazione per ricevere aggiornamenti su nuovi locali convenzionati nei tuoi dintorni.

Successivamente è necessario impostare il budget di utilizzo settimanale che varia da un minimo di 25 euro a un massimo di 300 euro.

Il budget inserito verrà caricato su Satispay direttamente dal tuo conto corrente e si aggiornerà ogni settimana.

satispay

Settimanalmente infatti verrà effettuato un controllo sul credito residuo.

Se è inferiore all’importo settimanale impostato verranno aggiunti i soldi per tornare nuovamente a quella cifra.

Se non hai speso nulla nell’arco della settimana allora non succederà niente e rimarrà il tuo credito invariato.

Nel caso in cui il tuo credito sarà superiore al budget impostato, il credito in eccesso sarà accreditato direttamente sul tuo conto corrente.

Come funziona Satispay

L’iscrizione a Satispay avviene tramite l’associazione del tuo numero di telefono (più o meno come avviene per Whatsapp) con una procedura molto rapida.

Una volta inserito il numero di telefono si riceverà un codice segreto da inserire per inizializzare l’app.

A inizializzazione avvenuta sarà necessario impostare il proprio PIN di 5 cifre da utilizzare successivamente ogni qualvolta si intende utilizzare Satispay.

Impostando anche il servizio di localizzazione, nella pagina principale verranno mostrati i negozi nei dintorni abilitati al pagamento tramite Satispay e un filtro di ricerca per selezionare le categorie preferite.

satispay

satispay

La scelta delle categorie è già molto vasta e va dai negozi di abbigliamento agli alimentari, dalle farmacie ai ristoranti, dai bar ai distributori di benzina.

Ogni negozio abilitato al pagamento con Satispay avrà esposto all’esterno del locale il relativo simbolo e alle casse sarà presente il codice QR per effettuare il pagamento.

Non bisognerà fare altro che inquadrare il codice QR con la fotocamera del proprio smartphone, inserire l’importo corretto e procedere all’acquisto.

Tramite Satispay è possibile anche inviare e ricevere soldi ad amici e parenti presenti nella rubrica del telefono, effettuare donazioni ad associazioni no-profit o inviare buste regalo.

Tutto questo in maniera completamente trasparente, sicura e nella massima riservatezza poichè i tuoi dati personali non verrano mai condivisi con terze parti.

Satispay e cashback

A differenza di Paypal, l’altro grande servizio che permette pagamenti tramite moneta elettronica, il punto di forza di Satispay è il cashback.

La tecnica del cashback è ormai diffusa da molti anni e permette di ricevere una percentuale sull’importo speso per effettuare un acquisto.

In molti casi il cashback viene utilizzato per incentivare gli utenti a utilizzare quel particolare servizio e preferirlo ad altri che non sfruttano questa tecnica.

All’interno delle categorie di Satispay infatti è proprio presente la voce Cashback che permette di individuare tutti quei negozi che offrono una percentuale sull’importo da spendere.

Ciò significa che se effettuo un acquisto con Satispay e il negozio offre anche un cashback, mi ritroverò a pagare un prezzo inferiore rispetto al suo prezzo originale poichè la percentuale di cashback verrà accreditata all’interno di Satispay.

Negozi e servizi

Con Satispay è possibile effettuare pagamenti sia presso negozi fisici convenzionati sia utilizzando uno dei tanti servizi disponibili per i pagamenti online.

Le categorie sono suddivise in:

Mentre i servizi attualmente disponibili sono:

  • Ricariche telefoniche.
  • pagoPA.
  • Bollettini.
  • Bollo auto e moto (novità).
  • Risparmi.
  • Buste regalo.
  • Donazioni.
  • Pagamenti automatici.

Una delle maggiori novità introdotte ultimamente è stata la funzionalità “Bollo auto e moto”.

Con l’ultima legge di Bilancio infatti è scattato l’obbligo di pagare la tassa solo attraverso PagoPa, il sistema di pagamenti dell’Agenzia delle Entrate.

Attraverso Satispay è possibile pagare il bollo senza perdere tempo e con tutta la velocità e sicurezza che il sistema offre.

Con la funzionalità “Bollo Auto e moto” di Satispay, è possibile compiere questa operazione ovunque ci si trovi e in qualsiasi momento.

Basta infatti selezionare la tipologia del veicolo (autoveicolo, motoveicolo, ciclomotore, ecc.) e inserire il relativo numero di targa.

Sarà poi Satispay a calcolare il corretto importo da pagare, lasciando all’utente soltanto il compito di confermare il pagamento e, eventualmente, attivare un promemoria per le future scadenze.

Per il servizio è prevista una commissione fissa di 1 euro.

Conclusioni

Satispay è uno dei servizi completamente gratuiti (eccezion fatta per bollettinie bollo auto che costano 1 euro) migliori in circolazione per effettuare pagamenti di ogni tipo.

Avere la possibilità di pagare semplicemente attraverso lo smartphone quando non si hanno a disposizione contanti o carte di credito rende tutto più facile.

Semplicità, sicurezza e affidabilità tutto all’interno di una semplice applicazione.

Il tutto completato dalla possibilità di ricevere una percentuale sull’importo speso grazie alla tecnica del cashback.

Sicuramente il numero di negozi e servizi aumenterà ancora di più nei prossimi mesi visto il grande successo che ha ricevuto da parte di tutti gli utilizzatori.

Per il momento non ti resta che scaricare l’app e iniziare ad utilizzarla per entrare a far parte delle migliaia di utenti della comunity.

POTREBBE INTERESSARTI: Stocard, l’app delle carte digitali.


  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •